MGiTALY – GREEN VOLLEY LEVANE 2-3

Sabato 06/01/2024 è andata in scena l’ottava di campionato di prima divisione tra MgItaly Pallavolo Valdarno e Green Volley Levane terminata col punteggio di 2 a 3.

Un Palagalli che inizia ad affollarsi 30 minuti prima del fischio iniziale, con un tifo di altra categoria e molto sentito data anche l’importanza dell’incontro.

Una partita giocata bene solo nel primo set, dopo le nostre #spartane allenate da Coach Baldi e coach Derosa si sono fermate e non son riuscite a riprendere il controllo della partita.

Si resta a 2 punti dalla vetta e con tanto amaro in bocca con l’idea di aver perso un’occasione per andare in testa alla classifica data la prestazione sottotono della nostra squadra.

Al momento è tutto giusto così, andremo avanti per provarci fino alla fine e i 2 punti che ci distanziano dal primo posto sono recuperabili se riusciamo a salire di poco e stabilizzare le nostre prestazioni.

Qui la classifica aggiornata della prima divisione dell’MGiTALY pallavolo Valdarno

I Parziali della gara:

Set 1: 25 – 16; Set 2: 22 – 25; Set 3: 25 – 19; Set 4: 19 – 25; Set 5: 15 – 17; 

Il Racconto della gara:

Set 1: Coach Baldi schiera la Baratta in regia con Lapini come opposto, di Banda Sacchetti e Barbagli, libero Sani e al centro la coppia ArtiniCrocetti.

La squadra parte forte con Federica Baratta padrona del gioco e della battuta ( 14 nel primo set).  Crocetti, Lapini e Sacchetti iniziano a collezionare punti senza troppi affanni, e coach Baldi da minuti alla panchina sul punteggio di 22-12 inserendo Gosi e Murataj. Il set si chiude sul 25-16.

Set 2: Caliamo di intensità e non riusciamo a mettere in difficoltà l’avversario come nel primo set, ma nonostante tutto siamo sul pezzo restando punto punto fino a metà set. Gli errori in attacco e meno precisione a muro fanno salire le nostre avversarie che scappano via e conquistano il set col punteggio di 22-25.

Set 3: Partiamo bene e riusciamo a mantenere un minino vantaggio. Le nostre avversarie sembrano calate e nonostante i nostri errori ( ancora molti) riusciamo a piazzare ben 14 palloni a terra. Gli attacchi dal centro di Artini chiudono il set fatto di alti e bassi sul 25-19 regalandoci il 2-1 nel conteggio dei set.

Set 4: Il Levane non ci sta e inizia a combattere, risultando molto più incisivo in attacco. Nonostante riusciamo a rispondere a tono con buone giocate non siamo costanti e alterniamo di continuo azioni di alto livello a errori evitabili. Sacchetti e Crocetti ci provano a ristabilire il set ma il Levane è lontano e si prendono il quarto set col punteggio di 25-19.

Set 5: A questo punto c’è molta adrenalina, ma la squadra c’è e parte forte, fino ad arrivare al 14-9, ad un solo punto dalla vittoria. La nostra partita finisce qui, non riusciamo più a fare punti, e le avversarie del Green volley Levane sbagliano la battuta sul 14 pari, rimettendoci un punto avanti.

Coach Baldi e coach Derosa provano Nocentini in battuta per poter dare una scossa alla squadra perchè basta una sola palla a terra inserendo Murataj in prima linea per alzare il muro, ma non serve, la nostra partita è finita e nonostante la buona battuta il punteggio segna la vittoria del Levane 15-17.

 

#WeArePallavoloValdarno #soloinsiemefacciamoladifferenza

PV Group

Antica Norcineria Lapini
Fers Viaggi
Pizzeria Las Vegas
Beauty premiere
Kebo Ponteggi
Making Business Happen
Ottava Brigata – Comics e Games
Derby Abbigliamento
Antico Forno Canu
MGiTALY
ARV Acciai Rivestiti Valdarno
Duferco Energia