Siamo in finale Playoff per la serie D 2023-2024

Martedì  14/05/2024 si è giocata il ritorno della semifinale dei playoff per la serie D tra Capolona Subbiano e MgItaly Pallavolo Valdarno.

Una partita difficile, e con tanti capovolgimenti di fronte che alla fine ha regalato la finale all’MGiTALY Pallavolo Valdarno col punteggio di 3-2.

Le #spartane di coach Baldi e coach Derosa hanno giocato una gara al cardiopalma, che ha regalato emozioni e brividi a tutti i presenti.

I Parziali della gara tra MGiTALY Pallavolo Valdarno  e Capolona Subbiano nel ritorno della semifinale per la serie D:

Set 1: 25 – 10; Set 2: 18 – 25; Set 3 : 23 – 25; Set 4 : 25 – 23; Set 4 : 17 – 15; 

Il Racconto della Gara:

Set 1: Coach Baldi inizia con la Baratta in regia, Schiacciatrici Sacchetti e Gosi, opposto Lapini, Sani libero e al centro la coppia ArtiniFurlan.

Il primo set è solo Giallo-blu. Il Capolona Subbiano non riesce mai ad impensierire la squadra. Tutta la squadra riesce a colpire e a far male al Capolona, Nocentini e Murataj entrano al posto di Lapini e Baratta. Sacchetti e Artini riescono a trovare varchi importanti e chiudere il primo parziale col punteggio di 25-10. A questo punto servono solo 2 set per conquistare la finale

Set 2: Da qui iniziano problemi, Lapini perde lucidità ed efficacia e viene sostituita da Murataj ( autrice di una bella prestazione a fine gara), Sacchetti e Gosi ci provano e riescono a mettere giù importanti palloni ma la formazione del Capolona sembra trasformata. Inizia a colpire forte dandoci prima un distacco e successivamente ristabilendo la parità portando il conteggio dei dei set sull’1 pari. 18-25.

Set 3: Da qui parte la vera partita. Entrambe le squadre si affrontano a viso aperto. è un susseguirsi di colpi. Sacchetti continua a fare la voce grande Furlan si fa sentire sotto rete e si va avanti punto a punto.

Il Capolona Subbiano riesce a trovare il guizzo finale chiudendo il set sul 23-25, portandosi in vantaggio per 2-1. Una batosta per noi, perchè a questo punto se sbagliamo il prossimo set siamo fuori.

Set 4: Sapendo che non abbiamo più niente da perdere, Coach Baldi riparte con Sacchetti e Gosi come Bande, Crocetti e Artini al centro, Sani libero, palleggiatrice Baratta e Murataj opposto.

Nella testa di tutti c’è una sola idea: “giocare al massimo, se perdiamo siamo fuori!”

Partiamo bene, Gosi mette giu importanti palloni, e con Crocetti al servizio che ci regala 2 ace consecutivi riusciamo a prendere spazio. Quando tutto sembra andare per il meglio, Artini scende male da rete, il suo ginocchio cede e la partita si interrompe per i soccorsi.

Artini( a cui auguriamo una pronta guarigione) lascia il campo per Furlan e la gara riparte con il Subbiano mai domo che di rifà sotto. Si va avanti punto a punto, c’è tensione, ma poi il buon lavoro a muro di Crocetti e gli attacchi di Murataj ci danno la forza per il guizzo finale fermando il parziale sul 2-2 col punteggio di 25-23.

Ci manca un set per conquistare la finale, e 2 set a 15 a disposizione, il quinto set e il golden set nel caso di sconfitta nel quinto.

Set 5: Gli schemi saltano, l’MGiTALY prende un buon vantaggio iniziale, 7-4 ma che il Capolona riesce subito a colmare. si cambia campo col punteggio di 8-7.

La stanchezza si fa sentire e Gosi crolla a terra stremata. Dopo esserci assicurati sulle sue condizioni, ripartiamo a giocare con Lapini che rientra in campo al posto di Gosi giocando fuori ruolo.

A questo punto è solo cuore, si cerca di sfruttare ogni piccolo varco per passare e si va ai vantaggi. 15 pari. La forza di squadra e il desiderio di riuscire a conquistare la finale si sente. Furlan decide che è arrivato il momento di chiudere la contesa e il parziale si ferma sul 17-15 con tutto il pubblico in piedi che esulta con noi per la gioia finale.

Una vittoria di squadra. Una vittoria dove ogni atleta dell’MgITALY Pallavolo Valdarno ci ha messo del suo. E’ LA VITTORIA DI TUTTI!

Restiamo in attesa del risultato di questa sera per capire chi affronteremo nell’ultima grande Battaglia della Stagione. Una tra Cortona e Pietriccio, con Cortona che si presenta con un vantaggio di 3-1 nella gara di andata.

Un grazie particolare a tutti i presenti e ai nostri Ultras per averci sostenuto per 2 ore e mezza di partita. SIETE PARTE DI QUESTA SQUADRA come a sottolineare ancora una volta il concetto che #soloinsiemefacciamoladifferenza

#wearepallavolovaldarno

PV Group

Antica Norcineria Lapini
Fers Viaggi
Pizzeria Las Vegas
Beauty premiere
Kebo Ponteggi
Making Business Happen
Ottava Brigata – Comics e Games
Derby Abbigliamento
Antico Forno Canu
MGiTALY
ARV Acciai Rivestiti Valdarno
Duferco Energia